A PALLA FERMA. Grasso: “Il Circolo dei Mondiali” era così brutto che ha traslocato per la finalissima 

«Record di ascolti per i Mondiali di Calcio in Qatar: Rai1 ha ottenuto ottimi risultati, quasi insperati visto che non giocava l’Italia (…)» ma «sabato e domenica, quando si giocavano le partite più importanti, non è più andato in onda sulle generaliste Rai “Il Circolo dei Mondiali”. La trasmissione era così brutta che ha preferito traslocare su Rai Play, in punta di piedi. Capire che si è sbagliato, se pur tardivamente, non prendersela con il mondo intero, non insultare è comunque segno di assennatezza»: lo scrive Aldo Grasso sul Corriere della Sera.