ARTE CHE RIQUALIFICA LE PERIFERIE. La bottega artigianale della Compagnia della Farsa 

La Compagnia della Farsa nasce a Roma nel 2017 da un’idea del regista-attore Luca Pennacchioni e dell’attrice Claudia Spedaliere. Nel 2018 si aggiunge ai due l’autore Stefano Terrabuoni, che scrive alcuni dei testi messi in scena dalla Compagnia nel corso degli anni.

Nel 2021, durante la seconda ondata di Covid, inaugurano nella periferia est di Roma un piccolo spazio, una sorta di bottega teatrale costruita artigianalmente da Claudia e Luca, che con le proprie mani hanno piantato ogni chiodo sui legni usati per creare un palco e delle quinte… Tutto ciò è stato fatto in modo coraggioso proprio per esorcizzare il periodo pandemico che ha dilaniato il settore artistico. La voglia di fare è stata più forte, ed il “grido dell’arte” in un quartiere periferico è stato subito accolto.

Così è nato il “Piccolo Teatro di Prova” nella borgata alessandrina, un luogo dove poter seguire, a prezzi popolari, laboratori di teatro aperti a tutte le età. «Sabato 1° ottobre 2022 si parte con il secondo anno di attività, sperando che le Muse continuino ad assisterci…» è l’auspicio di Claudia Spedaliere. 

SABATO 1° OTTOBRE

Open day al “Piccolo Teatro di Prova” della COMPAGNIA DELLA FARSA.

Ore 17’30: presentazione corso bambini

Ore 18’30: presentazione corso adulti

Via del Campo 16/c (ALESSANDRINO/CENTOCELLE) Metro C Roma.

Per info e prenotazioni 3281278975