Brunetta: Berlusconi ha perso lucidità e l’occasione per lasciare una nobile eredità 

«Sono degli irresponsabili coloro che non hanno votato la fiducia al presidente del Consiglio, anteponendo l’interesse di parte all’interesse del Paese: Berlusconi ha perso lucidità ed umanità. Per il centrodestra e per l’Italia non c’è alcun futuro nelle tentazioni tardo provinciali del sovranismo, che vagheggia un’infantile egemonia nazionale.Caro presidente Berlusconi continuo a volerti bene, ma tu hai sprecato una grande occasione: quella di lasciare una nobile eredità all’Italia. Peccato che concludi col rancore e con battute che fanno male soprattutto a te»: così Renato Brunetta saluta il vecchio amico di sempre al culmine del rapporto in Forza Italia, passando nel Gruppo Misto.