Camera: annunciato nuovo gruppo Di Maio. «Misura era colma». C’è pure Carla Ruocco

AgenPress – Il presidente della Camera Roberto Fico ha annunciato il Aula alla Camera la costituzione del gruppo Insieme per il Futuro, la nuova componente che fa capo a Luigi Di Maio e di cui fanno parte tutti i deputati che hanno lasciato il Movimento Cinque Stelle.

Di “evoluzione” parla Carla Ruocco, al secondo mandato come deputata del M5s, decidendo di seguire Luigi Di Maio.

“Il disagio è nato sulla politica estera, le uscite di Conte hanno creato confusione, non tanto per noi, ma per l’Italia all’interno del blocco atlantico ed Ue. Questo per il nostro Paese è stato un danno. Non si poteva andare avanti così, con il Movimento che cercava voti esponendo il nostro Paese su temi così importanti” spiega in interviste a La Repubblica e La Stampa. Per lei il M5s è finito “e io ne ho fatto parte da quando è nato. Ma alcuni di noi si sono evoluti. Non vale più l’uno vale uno, perché non siamo intercambiabili. È una regola che a me non è mai piaciuta, ma oggi va decisamente messa da parte. Perché vale il merito, l’esperienza. E lo studio” .

Nel Movimento “c’è tanta autoreferenzialità. Peraltro sono cerchi magici composti da persone che non hanno un radicamento, non hanno voti. Lo abbiamo visto alle amministrative”. Nel nuovo gruppo di Di Maio c’è invece ”finalmente un orizzonte chiaro e nitido e abbiamo sgombrato il campo da polemiche e odi personali. La misura era colma”.