Dietro al dolce segreto di Meghan e Harry c’è la regina…

IN COLLABORAZIONE CON WWW.BOLLICINEVIP.COM

di Laura Farnesi

Il celebre tabloid “Sun”, parla di un “ramoscello d’ulivo” – quindi un segno di pace – da parte della coppia ribelle della Royal Family. Harry, già spesso definito “figliol prodigo”, mercoledì scorso, al fianco della moglie Meghan, si sarebbe recato al Castello di Windsor. Lì sarebbe stato ricevuto dalla nonna Elisabetta II e dal padre Carlo. A svelare quello che doveva essere un segreto, il corrispondente del tabloid che, da sempre, segue le vicende della famiglia reale. 

LILIBET NON HA MAI CONOSCIUTO LA NONNA
Questo sarebbe la prima visita – seppur non ufficiale – della coppia a Palazzo. Il primo segno distensivo dopo il loro addio a Corte consumato, tra critiche e frizioni familiari, nel marzo del 2020. Decisione seguita da un repentino trasferimento, prima in Canada e poi in California dove attualmente i coniugi vivono con i figli Archie e Lilibet Diana. Quest’ultima, almeno per quanto è dato sapere, non avrebbe mai conosciuto la sua bisnonna.

VOGLIA DI PACE IN FAMIGLIA?
Una notizia che, ovviamente, ha la sua rilevanza vista la frattura apparentemente insanabile che la coppia aveva creato andandosene in America. I due, addirittura, neanche avevano partecipato alla funzione religiosa per ricordare il defunto Principe Filippo. Cosa avrà dunque fatto cambiare idea ai coniugi? È forse ora che in famiglia torni la pace?

PRIMA DI ARRIVARE IN OLANDA…

Cosa ha portato Meghan e Harry alla corte di Elisabetta II? A quanto pare i due avrebbero approfittato del viaggio programmato per presenziare ai Giochi Invictus, evento patrocinato da sempre dal Principe. Prima di atterrare in Olanda, dunque, la coppia ha pensato di ritagliare qualche ora nel Regno Unito. I due sarebbero arrivati prima della cerimonia del Giovedì Santo di Pasqua. Una decisione davvero non facile visti i rapporti per nulla idilliaci persino con il fratello William.

UN INCONTRO CALMO E RILASSATO
Facile quindi intuire l’aria respirata a Palazzo al momento dell’entrata dei Duchi ribelli. Eppure, il solito ben informato, parla di un incontro calmo e rilassato, almeno apparentemente. Ovviamente, nessuno sa cosa le persone presenti all’incontro si siano dette. Tutto fa pensare che, ora, oltre al portone del Palazzo, anche una piccola porticina del cuore si sia aperta. D’altra parte, Protocollo a parte, parliamo pur sempre di sentimenti tra persone unite da una vita. Soprattutto William e Harry, legati dal sangue ma anche dal ricordo della loro amata mamma Diana che, di sicuro, mai avrebbe voluto vederli separati. Resta solo da scoprire cosa abbia spinto Meghan, a tornare sui suoi passi… Forse l’amore per il marito che, probabilmente, aveva nostalgia di casa? Indagheremo! 

I TANTI STRAPPI IN FAMIGLIA

Oltre alla decisione di venir meno ai loro impegni in nome di una vita più libera, i Sussex avrebbero commesso altri “strappi” al protocollo e, ovviamente, agli equilibri della famiglia. Cosa che ha portato alla rimozione della scorta imposta dalla Regina (per non parlare dei soldi non concessi dal principe Carlo) e a ulteriori scontri. L’intervista concessa successivamente a Oprah Winfrey, poi, non aveva certo aiutato a trovare un nuovo dialogo. Tra parentesi, a breve, dovrebbe essere pubblicato un manoscritto di Harry che promette di rivelare spinosi segreti dei suoi rapporti in famiglia. Cosa che, a quanto pare, avrebbe già messo in allarme soprattutto Carlo e William…