“ELVIS (Original Motion Picture Soundtrack)”: colonna sonora esce il 24. Pre-order QUI 

CLICCA PER PRE-ORDERVarious Artists – ELVIS (Original Motion Picture Soundtrack) (lnk.to)

La colonna sonora dell’omonimo film “ELVIS”, diretto da Baz Luhrmann è in uscita il 22 giugno nelle sale cinematografiche italiane distribuito da Warner Bros. Pictures e includerà anche il brano “TROUBLE” (House of Iona/ RCA Records), una nuova versione del classico di Presley interpretata dall’attore protagonista AUSTIN BUTLER.

“ELVIS (Original Motion Picture Soundtrack)” conterrà anche i singoli già editi “Vegas” di Doja Cat (https://www.youtube.com/watch?v=QZp2biJul1c), disponibile in rotazione radiofonica,  e “Tupelo Shuffle” di Swae Lee e Diplo con Gary Clark Jr. (Arthur “Big Boy” Crudup nel film) e Austin Butler (Elvis Presley).  

Chiamata così in onore di Tupelo, Mississippi, “Tupelo Shuffle” ha un grande significato sia per Swae Lee che per Diplo, in quanto non solo è la città natale di entrambi, ma anche quella di Elvis Presley.  I due si sono esibiti con la canzone agli MTV Movie & TV Awards 2022 di domenica scorsa.

“Elvis” è un film che esplora la vita e la musica di Elvis Presley (Austin Butler) attraverso le mille sfaccettature della complicata relazione con il suo manager, il colonnello Tom Parker (Tom Hanks).

La colonna sonora presenta lo straordinario mix di capolavori di Elvis, che attraversa gli anni ’50, ’60 e ’70 celebrando anche le sue diverse influenze musicali e l’impatto duraturo sugli artisti di oggi.

“Elvis”, diretto dal regista candidato all’Oscar® Baz Luhrmann e interpretato da Austin Butler e Tom Hanks, ed uscirà nelle sale italiane il 22 giugno distribuito da Warner Bros. Pictures.

Rivisitata in chiave cinematografica, la storia di Elvis (Butler) è vista attraverso il prisma della complicata relazione con l’enigmatico manager, il colonnello Tom Parker (Hanks). Il film, come raccontato da Parker, approfondisce le complesse dinamiche tra i due nell’arco temporale di 20 anni dagli esordi alla fama di Presley, che raggiunse un livello di celebrità senza precedenti sullo sfondo di un panorama culturale in evoluzione che segna la perdita dell’innocenza in America. Al centro di questo viaggio, una delle persone più significative e influenti nella vita di Elvis, Priscilla Presley (Olivia DeJonge).

Al fianco di Butler e Hanks, la premiata attrice Helen Thomson interpreta la madre di Elivs, Gladys, Richard Roxburg interpreta il padre di Elvis, Vernon, mentre Olivia DeJonge è protagonista nel ruolo di Priscilla. Luke Bracey interpreta Jerry Schilling, Natasha Bassett intepreta Dixie Locke, David Wenham interpreta Hank Snow, Kelvin Harrison Jr. interpreta B.B. King, Xavier Samuel interpreta Scotty Moore, e Kodi Smit-McPhee interpreta Jimmie Rodgers Snow. Nel cast, Dacre Montgomery interpreta il regista televisivo Steve Binder, insieme agli attori australiani Leon Ford come Tom Diskin, Kate Mulvany come Marion Keisker, Gareth Davies come Bones Howe, Charles Grounds come Billy Smith, Josh McConville come Sam Phillips, e Adam Dunn come Bill Black. Per interpretare altri artisti musicali iconici nel film, Luhrmann ha pensato a Yola come sorella Rosetta Tharpe, il modello Alton Mason come Little Richard, Austin come Arthur Crudup, e l’artista Shonka Dukureh come Willie Mae “Big Mama” Thornton. I produttori del film sono Luhrmann, Catherine Martin vincitore dell’Oscar (“Il grande Gatsby” e “Moulin Rouge!”), Gail Berman, Patrick McCormick e Schuyler Weiss. La produzione esecutiva è a cura di Toby Emmerich, Courtenay Valenti e Kevin McCormick. Il team creativo dietro le quinte comprende il direttore della fotografia Mandy Walker, la scenografa e costumista Catherine Martin, la scenografa Karen Murphy, Matt Villa e Jonathan Redmond, gli effetti visivi sono a cura di Thomas Wood, le musiche a cura di Anton Monsted e il compositore Elliott Wheeler.

“ELVIS” Socials:

InstagramTwitterFacebookTikTok