Fedez: non voglio morire. Ho paura che i miei figli non si ricordino di me 

Fedez torna a parlare della sua malattia su Instagram pubblicando parte della sua conversazione con lo psicologo nel giorno in cui ha saputo di avere un tumore neuroendocrino al pancreas.

«Non so perché oggi ho deciso di riascoltare la seduta fatta dallo psicologo, spiega. Un solo pensiero riusciva a devastarmi più della paura della morte: non essere ricordato dai miei figli. Beh, oggi mi chiedo se tutto questo mi sia stato realmente d’insegnamento. Perché l’essere umano tende a rimuovere, dimenticare. Non voglio dimenticare che le cose importanti non sono cose… non voglio morire, non voglio morire, ho paura che i miei figli non si ricorderanno neanche di me».