I FUNERALI DI RATZINGER. Il grido dalla folla: santo subito!

Al termine della celebrazione hanno luogo l’Ultima Commendatio e la Valedictio. L’assemblea, fino a quel momento silenziosa, esplode in un applauso fragoroso e per tre volte dalla Piazza si eleva il grido: “Santo subito!”. I sediari sollevano il feretro e lo conducono dietro il palco dove Papa Francesco, in piedi, poggiato al bastone, lo attende per la benedizione. Il Pontefice china il capo, per alcuni istanti rimane in preghiera e poi posa una mano sulla bara che viene portata nelle Grotte Vaticane della Basilica di San Pietro per la tumulazione. Benedetto XVI sarà sepolto nello stesso luogo del Papa suo predecessore che ha servito per decenni, Giovanni Paolo II.