I SEGNALI DI PACE DI ERDOGAN. Penso che Putin voglia mettere fine alla guerra

«In Uzbekistan, mi sono incontrato con il presidente Putin e abbiamo avuto discussioni molto approfondite con lui.Penso che il suo obiettivo è porre fine a questa battaglia con la pace. Mi sta dimostrando che è disposto a porre fine a questa situazione il prima possibile.Questa è stata la mia impressione, perché il modo in cui si stanno svolgendo le cose ora è piuttosto problematico; 200 ostaggi saranno scambiati in seguito a un accordo tra le parti. Penso che si farà un passo avanti significativo»: il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan lo afferma in un’intervista alla tv americana Pbs, ripresa dal Guardian.