IL PAPA: tutti collaborino al nuovo Governo. E Meloni ringrazia

AgenPress –  “Il nuovo governo incomincia adesso” e “gli auguro il meglio” perché “il governo è per tutti e gli auguro il meglio perché possa portare l’Italia avanti” anche con “gli altri che sono contrari al partito vincitore. Che collaborino, con la criticità” ma che sia “un governo di collaborazione, non un governo dove ti fanno cadere se non ti piace una cosa o un’altra”, “per favore chiamo alla responsabilità”.

Così il Papa ai giornalisti sul nuovo governo guidato da Giorgia Meloni che replica: “ascoltiamo sempre con grande attenzione le parole del Santo Padre che sono un perenne monito alla saggezza e alla carità. E lo vogliamo ringraziare sentitamente per il suo incoraggiamento e soprattutto per il suo invito alla concordia nazionale e internazionale. Le grandi sfide che abbiamo davanti non si possono vincere se non unendo gli sforzi di tutti gli uomini e le donne di buona volontà”.