La Bussola, Danilo Ciotti e Adriano Pennino cercano star per Sanremo 2023. Il link per iscriversi 

Ulteriori info: [email protected]  Tel: 375 527 8442

La Bussola è uno fra i palcoscenici più celebri. Fra tutte le star internazionali che hanno calcato sul palco, vivido resta ancora il ricordo a Marina di Pietrasanta della mitica Mina, che alla Bussola era di casa. La Bussola è adesso il luogo prescelto per ospitare la manifestazione Bussola Oggi. Il progetto é stato studiato ed elaborato da professionisti dello show business, con la partecipazione e la condivisione del gestore del celebre locale. Deus ex machina ne è Danilo Ciotti: lo storico Direttore di multinazionali della discografia e PR di star come il Volo ha voluto dare il via a questa avventura con Giuliano Angeli gestore della Bussola. 

«Da sempre – afferma Danilo Ciotti – vengo contattato da nuovi aspiranti artisti che cercano un percorso e una guida allo scopo di entrare nel grande mondo dello spettacolo. Questa è un’attività che  svolgo con passione,  e con successo,  ma sempre operando con  onestà e trasparenza per evitare gestioni improvvisate e discutibili. Per offrire un contesto in  un percorso chiaro e professionale è stato interessato Enzo Longobardi  esperto professionista nell’ambito di manifestazioni e concorsi canori di successo, il quale  ha accettato con entusiasmo  l’impegno. L’intento di questo progetto artistico è quello di dare spazio e visibilità ad ogni espressione musicale, tramite la partecipazione aperta in un contesto altamente professionale. I partecipanti potranno iscriversi gratuitamente ad una selezione artistica diretta e guidata dal maestro Adriano Pennino, arrangiatore dei successi di grandi artisti, celebre bacchetta del Festival Di Sanremo e direttore musicale del Concerto di Natale in Vaticano. Il Maestro Pennino coordinerà una giuria composta da firme celebri dello spettacolo, regia tv, discografia, manager e produttori musicali e maestri e coach do canto. Al concorso parteciperanno varie categorie in base all’età e alla tipologia artistica. I vincitori del talent saranno proposti all’organizzazione del 73° Festival di Sanremo, tramite la presentazione di un’accreditata compagnia discografica con brani composti da autori affermati e la realizzazione diretta dal Maestro Pennino, direttore artistico della manifestazione.  Tra i premi l’ambita inclusione degli artisti prescelti in una speciale raccolta musicale dei brani storici della “Bussola”, pubblicati e diffusi su scala internazionale da un’accreditata società discografica». 

L’iscrizione al concorso è completamente gratuita sul sito www.bussolaoggi.it 

Il 20 luglio si chiuderanno le selezioni per le semifinali.