LA “GUERRA” DEI TOTTI SI COMPLICA. La Verità: segnalazioni sospette 

Il Quotidiano La Verità scrive di «segnalazioni di operazioni sospette degli addetti all’antiriciclaggio» nella “guerra” fra Ilary e Francesco. Sempre a dar credito a quanto riportato dal quotidiano si tratterebbe di «bonifici verso case da gioco estere», di «milioni di euro approdati a Montecarlo» mentre ci sarebbe un giallo su 80.000 euro versati a una pensionata di Anzio. Le segnalazioni sarebbero giunte agli uomini di Bankitalia e sarebbero legate all’ex capitano della Roma e ad alcune “passioni” personali, che sarebbero tra le cause dei litigi che avrebbero portato alla separazione. La Verità indica «una minuziosa attività di controllo svolta dalle competenti strutture centrali dell’istituto di credito a cui il ’10’ ha affidato per anni i propri guadagni».