L’ESTREMO SALUTO A RATZINGER. Lunedì in Vaticano la camera ardente

Massimo Maffei dalla CITTA’ DEL VATICANO 

Da lunedì 2 gennaio sarà possibile rendere l’ultimo omaggio al Papa emerito Benedetto XVI. La salma sarà esposta nella camera ardente allestita nella Basilica di San Pietro. Per la circostanza la Prefettura di Roma ha convocato il Comitato Ordine e Sicurezza presieduto dal prefetto Bruno Frattasi per fare il punto sulle misure che saranno poste in atto. A tributare l’estremo saluto al Papa rinunciatario sono attesi migliaia di fedeli: nelle prossime ore saranno resi noti gli orari e le modalità di accesso alla Basilica. Veglie di preghiera sono convocate in ogni parte del mondo. 

In occasione dei funerali, che come preannunciato da MediterraneoToday saranno presieduti da Papa Francesco, sono attesi a Roma capi di Stato e di diversi ordini religiosi provenienti da ogni angolo del pianeta.