Letta: Meloni a Palazzo Chigi? Faremo di tutto perché non accada

«Faremo di tutto perché non accada»: così Enrico Letta commenta la probabilità che Giorgia Meloni possa “conquistare” Palazzo Chigi con la prossima tornata elettorale di marzo aprile. «No alla lobby LGBT! No violenza islamista! No all’immigrazione! No alla grande finanza internazionale» è il grido di battaglia di Giorgia. Ma Letta cosa pensa? «Tutto il male possibile».

Pronta la risposta della Meloni: «Puntuale come un orologio, all’indomani delle elezioni di fatto vinte da un centrodestra trainato da Fratelli d’Italia, riparte l’armamentario ideologico del Pd con l’accusa di essere un movimento impresentabile, xenofobo, fascista. Lia Quartapelle del Pd dice che noi faremmo parte di un’internazionale di destra sostenuta finanziariamente dalla Russia. Dica a cosa fa riferimento o dovrà dirlo ai giudici».