M5s: doppio mandato, nessuna deroga. A casa anche Roberto Fico e Paola Taverna 

Non ci sarà nessuna deroga alla regola del tetto dei due mandati nel Movimento 5 Stelle: lo scrive l’ADN Kronos. La decisione sarebbe già stata già comunicata ai ‘veterani’ del M5S. Saltano nomi storici come Roberto Fico, Paola Taverna, Vito Crimi, Riccardo Fraccaro e Alfonso Bonafede.  

«Oggi arriverà la decisione sulla regola del doppio mandato: dimostreremo la coerenza del M5S» afferma Conte. Che insiste: «Io non apro e chiudo spiragli, fessure. Ieri ho detto che per il futuro non escludo un dialogo con il Pd, ma non parlavo di alleanza, vedo che il Pd ha cambiato posizione anche sul salario minimo».