Ma che prova costume! Non fatevi prendere in giro: a tavola le star si “abboffano”

Angelina, il Mac Donald e i figli ghiotti di grilli
Angelina Jolie dopo aver accompagnato i figli in un viaggio in Cambogia, perché potessero conoscere gli usi e i costumi del loro Paese di origine, acquista come cibarie per il piccolo Maddox i grilli, cibo tipico della zona, e il bimbo ne è diventato letteralmente matto. Al punto che non riesce a smettere di mangiarne, nemmeno quando è lontano da casa e rintracciare la pietanza non è assolutamente gioco facile. Per la cronaca mamma Angelina è dovuta addirittura arrivare al punto di proibirglieli. Eppure ammette candidamente di adorare il cibo di MacDonald, i cereali Cheerios e la tequila. Una confessione che davvero non avresti mai messo nei conti. 

I vip fanno pubblicità alle diete e poi… si concedono ogni ben di Dio. Tanto ci pensa il chirurgo plastico

Quando le foto delle star appaiono sulle riviste patinate, e i loro fisici statuari, scolpiti, perfetti fanno capolino dalle pagine, la maggior parte di noi sprofonda in un inesorabile senso di colpa. Immagina chissà quali regimi dietetici particolari seguano queste star o chissà a quali sacrifici si siano sottoposti pur si essere sempre in forma. Poi andiamo con il pensiero alla cena pantagruelica che abbiamo consumato la sera precedente e ci sentiamo come le “mendacce” di fantozziana memoria. Nulla di più sbagliato, perché le cose non stanno affatto come sembrano. 

Jessica mette su chili con pizza, pasta e formaggio

E’ particolarmente curioso scoprire, infatti, che – nella storia delle divine – la maggior parte delle star nasconde (o ha abilmente nascosto negli anni che furono) passioni culinarie insospettabili (e spesso inconfessabili) alle quali nessuna fra esse riesce e vuole rinunciare. Jessica Biel, una delle attrici più richieste e corteggiate oltralpe nonché ex fidanzata di Justin Timberlake dice si sé di essere un’appassionata di sport, pilates e yoga. Probabilmente è vero. Anzi lo è con sicurezza matematica. E però. E però è anche (forse sarebbe il caso di dire soprattutto) una buona forchetta, e spesso lascia libero sfogo alla sua golosità. Non sono rare le serate che trascorre dando fondo a pantagrueliche scorpacciate di formaggio, che a sentirla è il suo cibo preferito. Niente gossip, sia ben chiaro, lo dichiara lei stessa senza perifrasi e senza sottintesi: «Quando non lavoro, afferma con un certo fervore, la dieta finisce fuori dalla finestra. Amo la pizza, il pane, la pasta e soprattutto il formaggio!». 

Amanda: tanta ginnastica per mangiare a soddisfazione

Anche la sua collega Amanda Seyfried, non rinuncia mai a dolciumi e ad altre golosità, e preferisce di gran lunga aumentare le ore di esercizio fisico invece che seguire una dieta eccessivamente rigida. Si racconta che qualche tempo, sul set della pellicola Letters to Juliet, la diva si lamenta di soffrire addirittura per i morsi della fame, fra grandi patimenti. C’è chi giura, che trascorsi i primi giorni di un adattamento a un basso regime alimentare che le apparve inaccettabile, chiese a gran voce ai produttori di migliorare il servizio di catering messo a disposizione per il cast. 

Jennifer e le bombe caloriche
Jennifer Aniston confessa di adorare il cibo messicano, il suo preferito in assoluto. Alla domanda su cosa sceglierebbe come ultimo pasto, la risposta è: «Guacamole, quesadillas, enchiladas e insalata tostada e nachos!». Una vera e propria bomba calorica: altro che un insalata condita con poco o niente olio… 

Jennifer Aniston confessa di adorare il cibo messicano, il suo preferito in assoluto. Alla domanda su cosa sceglierebbe come ultimo pasto, la risposta è: «Guacamole, quesadillas, enchiladas e insalata tostada e nachos!». Una vera e propria bomba calorica: altro che un insalata condita con poco o niente olio… 

Naomi: se non c’è la salsa giamaicana si alza da tavola 

Mentre la top model Naomi Campbell si rifiuta di mangiare qualsiasi pietanza se non ha a disposizione la salsa giamaicana di cui va ghiotta. Il fatto sarebbe accaduto in un ristorante di Capri dove avrebbe rispedito indietro un piatto poiché sprovvista del suo condimento speciale. 

Tom magia solo italiano

E Tom Cruise? Il bravo Tom non riesce a rinunciare alla cucina italiana, tant’è che ha assunto un cuoco di origini italiane e a New York cena quesi esclusivamente in ristoranti che propongono insegne (e menù) italianissime. Quando si trattò di iniziare le riprese di Mission Impossible, narrano le cronache del tempo, l’attore si rifiutò di seguire il regime dietetico preparato per la necessità del copione, e per perdere peso preferì puntare esclusivamente sull’attività fisica. 

E allora al diavolo i sensi di colpa…

Dinanzi a una bella tavola imbandita, nulla è come sembra, insomma: pensateci la prossima volta che vi accomodate per “scofanarvi”. Niente sensi di colpa: pure le star magnano. E magna tantissimo.