MANOVRA. Ipotesi azzeramento IVA su pane, pasta e latte

Questa sera alle 20.30, a Palazzo Chigi è convocato il Consiglio dei Ministri: all’ ordine del giorno c’è l’esame della legge di Bilancio. Il vicepremier e ministro delle infrastrutture Matteo Salvini è stato questa mattina al Ministero dell’economia per incontrare il ministro Giancarlo Giorgetti con cui si è intrattenuto per oltre un’ora per fare il punto sulla manovra al vaglio. Tra le ipotesi allo studio c’è anche l’azzeramento dell’Iva su pane, pasta e latte, mentre per le pensioni si lavora a quota 41+62. Altra ipotesi è il taglio del cuneo fiscale fino 3 punti per i redditi più bassi, mentre la flat tax aumenterebbe la soglia fino a 85 mila euro.