Meloni potrebbe rinunciare a Palazzo Chigi. Soprattutto non vuole Salvini al Viminale

Secondo quanto riporta Il Foglio Giorgia Meloni avrebbe una gran paura di affrontare la prova del governo. Non si fiderebbe di Matteo Salvini: sarebbe convinta di un suo tradimento in corso d’opera, ma soprattutto non avrebbe nessuna voglia di vederlo di nuovo al Viminale. Ha candidato Giulio Tremonti ma non pensa certo di mandarlo al ministero dell’Economia: lo ha inserito nelle liste di Fratelli d’Italia solo per fare concorrenza alla Lega. Insomma, la situazione è tale che nei palazzi della politica corre voce che alla fine Meloni potrebbe rinunciare a palazzo Chigi.