METEO. Nei prossimi giorni più pioggia di quanto sia caduta da inizio anno

Nei prossimi giorni il ciclone ora sul Nord Atlantico assumerà le caratteristiche di un uragano e rimarrà potente per almeno 10 giorni con perturbazioni che interesseranno l’Europa e nella fattispecie l’Italia fino alla prossima settimana. Erivato dunque l’Autunno vero, con temperature massime intorno ai 15 gradi al Centro-Nord, ma localmente intorno ai 20°C al Sud. 

Nelle prossime ore è previsto qualche rovescio a causa del mare caldo: acquazzoni e locali temporali lungo le coste dalla Liguria al Lazio e poi anche al Sud. Dopo un giovedì “asciutto” venerdì e sabato è previsto di nuovo maltempo forte su gran parte dell’Italia. La prossima settimana ancora ombrelli aperti con l’arrivo di potenziali nubifragi. La pioggia dei prossimi 15 giorni potrebbe essere addirittura superiore a quella caduta nei primi 304 giorni del 2022.