MONDIALI. Disastro Argentina. Perde contro l’Arabia Saudita

Per la squadra che ha nel cuore Diego Armando Maradona l’avvio ai Mondiali di Calcio in Qatar è un flop che non ha precedenti: l’Argentina perde 2 – 1 contro l’Arabia Saudita. La Seleccion di Scaloni era andata in vantaggio dopo appena 10′ con Messi grazie a un rigore concesso con estrema generosità, per una trattenuta su Paredes. Poi si fa incredibilmente rimontare complicandosi la strada verso la qualificazione nel Gruppo C. Ad affondare gli argentini i gol di Al Shehri e Al Dawsari tra il 3′ e l’8′ della ripresa.