NOMINE. BERLUSCONI incassa un altro «No» dalla MELONI 

La premier Giorgia Meloni è adesso alle prese le nomine del cosiddetto sotto-governo: quaranta tra viceministri e sottosegretari. Ancora tanti – fanno sapere le solite voci di corridoio – i desiderata di Forza Italia, che però avrebbe già incassato l’ennesimo «no» dalla premier sul nome di Valentino Valentini, colui il quale manteneva i rapporti con la Russia per Berlusconi, fatto che gli precluderebbe la strada a sottosegretario agli Esteri.