Notte di terrore a Napoli: due sorelle sfregiate dall’acido senza alcun motivo apparente

Sfregiate dall’acido, con ogni probabilità senza alcun motivo apparente: accade a Napoli. Due sorelle di 17 e 24 anni sono state  ricoverate al Cardarelli per ustioni al volto e al braccio, dopo l’aggressione avvenuta la scorsa notte in corso Amedeo di Savoia. Secondo il racconto fatto dalle sorelle alla polizia sarebbero state avvicinate da altre ragazze che avrebbero lanciato contro di loro dell’acido e poi si sarebbero allontanate a bordo di tre scooter. La sorella maggiore rimasta ferita ha riportato ustioni alla guancia sinistra e ad un braccio, la minore alla guancia destra ed al naso. Alla Polizia hanno riferito di non sapere i motivi dell’aggressione.