OGGI LO CHEF CONSIGLIA. Così apparecchi la tavolata per gli amici 

Antonio Ventura Coburgo de Gnon

Per una serata tra amici, non potevo apparecchiare se non all’insegna del colore. Un arcobaleno, ridotto per quatto, fatto di colori che mettono di sicuro allegria. Quello usato per quest’occasione, è un servizio di piatti particolare, il piatto piano ed il piattino da dolce sono a fantasia, sia diversi per colore che per fantasia. Le ciotole in tinta unita riprendono il colore della fantasia.

Di questo servizio esistono anche le tazzine di caffè, che in questa serata non sono state usate. Ho utilizzato una tovaglia di un bianco naturale, fiammeggiata da piccoli nodi di colore degli stessi piatti, impreziosita da un tramezzo macramè. I tovaglioli, che faccio fare appositamente per averli di misura grande (sono di 50 cm. per 50cm) erano bianchi ma bordati del colore del piatto. Faccio realizzare i tovaglioli così grandi in modo che, una volta messi sulle gambe, possano veramente coprire. Un centro tavola a pigna, ed i bicchieri erano dell’identico colore dei piatti. Le posate in acciaio satinato, a completare. Questo servizio ha la particolarità che il manico del coltello sia perpendicolare alla lama.