RATZINGER. Mattarella e Meloni i primi a rendergli omaggio. Lunga coda di fedeli

La direzione e la redazione di MediterraneoToday, consapevoli di entrare nelle case dei lettori, hanno deciso di non pubblicare le foto della salma del Papa per una forma di doveroso rispetto nei confronti del pontefice e dei lettori stessi.

Alle 8.50, prima che la Basilica di San Pietro venisse aperta al pubblico, il presidente Sergio Mattarella ha reso omaggio alla salma di Benedetto XVI. A seguire è entrata in Vaticano il presidente del Consiglio Giorgia Meloni che ha sostato nella basilica per l’estremo saluto a Ratzinger. Alle prime e ore del mattino erano già in centinaia i fedeli che si sono messi in coda per accadere alla navata. Ricordiamo che la salma di Ratzinger sarà esposta per tre giorni, fino ai funerali che si celebreranno giovedì 5 gennaio alle 9.30. La traslazione della salma dal monastero Mater Ecclesiae alla basilica è avvenuta alle 7 in forma strettamente privata. Ratzinger ha fatto ingresso per l’ultima volta in Basilica alle 7,15. Il rito di accompagnamento, presieduto dal cardinale Mauro Gambetti, arciprete della basilica di San Pietro, è durato fino alle 7,40.