VENEZIA79. L’Evento Speciale per i 100 anni della Motion Picture Association 

I protagonisti dell’industria audiovisiva internazionale a Venezia per celebrare un secolo di presenza americana in Italia

Nel suggestivo scenario barocco di Palazzo Labia, nel sestiere di Cannaregio a Venezia, si è tenuto l’evento speciale organizzato da Cinecittà per la DGCA del MiC per celebrare i 100 anni Motion Picture Association, per celebrare, tra testimonianze e ricordi, un secolo di presenza americana in Italia. «L’annuale cena di gala dedicata ai Focus internazionali realizzati a Venezia, si è trasformata quest’anno nella celebrazione dei 100 anni della MPA per rimarcare il legame con Hollywood. È stata questa l’occasione per rafforzare il rapporto con Charles Rivkin, conosciuto proprio qui a Venezia, non appena diventato Chairman della Motion Picture Association. Allo stesso tempo, l’evento è stato l’occasione per tracciare un nuovo percorso europeo: alla serata, infatti, erano presenti anche i vertici di CNC e Unifrance, con i quali si è parlato di attività e progetti che vedranno Francia e Italia uniti come mai prima d’ora, per iniziare un nuovo corso con il partner americano». Così Roberto Stabile, Advisor per l’internazionalizzazione e Responsabile dei Progetti Speciali della DGCA del MiC presso Cinecittà. Cento ospiti selezionati tra i principali protagonisti dell’industria audiovisiva italiana e internazionale hanno preso parte alla serata nel famoso salone da ballo che ospita il ciclo di affreschi Storie di Antonio e Cleopatra, circondati dalla bellezza dei capolavori di Giambattista Tiepolo, tra tableau vivant e musica dal vivo, accolti dall’emozionante performance del cast di Casanova Opera Pop – Il Musical, scritto e diretto da Red Canzian. Ospite d’onore della serata, Charles H. Rivkin, Chairman e CEO della Motion Picture Association, intervenuto nella giornata di ieri nell’ambito del panel “Economic Impact of Audiovisual and Cinema Productions on States and Regions in the USA and Italy”, organizzato dalla DGCA del MiC. «Quello tra l’Italia, Hollywood e l’MPA è un rapporto speciale che dura da un secolo. Celebrare questa partnership e la magia che la nostra dinamica industria porta al pubblico di tutto il mondo in questo luogo meraviglioso è davvero appropriato. Ringrazio Roberto Stabile, Cinecittà e il Ministero dei Beni Culturali per aver reso il 100° anniversario dell’MPA così speciale qui a Venezia» ha dichiarato Charles Rivkin, Chairman e CEO di MPA. Fino al 6 settembre 2022,nell’ambito della 79ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, prosegue il fitto calendario di appuntamenti e progetti speciali organizzato dalla DGCA del MiC: nello spazio professionale dell’Italian Pavilion, realizzato da Cinecittà,si susseguiranno conferenze, convegni, incontri di business, con l’obiettivo di anticipare le tendenze del settore e di sostenere l’ecosistema in modo efficiente nella prospettiva mondiale. L’attività on-site sarà ulteriormente potenziata dall’attività online su italianpavilion.it, il portale ufficiale che consentirà agli utenti l’accesso ad un vasto archivio di contenuti multimediali. Sito ufficiale: italianpavilion.it